Filtri
Magnesium 375

Magnesium 375 375mg

Best-seller
Magnesium 375
15,99 €
0,16€/dose

PRODOTTO DISPONIBILE

FORMATO E CONTENUTO:
Formato 150ml Formato
150ml
Tavolette
19 mm
100 Tavolette
Codice identificativo ministeriale parafarmaco
908224431
Se ti piace questo prodotto, aggiungi una stellina
82

Integratore con 5 Sali di Magnesio

Ad alta biodisponibilità, fondamentale cofattore per l’attività di diversi enzimi e noto minerale antistress.

 

Il magnesio è un minerale presente in alte concentrazioni nell’organismo, nel quale svolge molteplici funzioni fondamentali.

Oltre ad essere cofattore necessario per l’attività di numerosi enzimi, il magnesio partecipa alla respirazione cellulare, alla trasmissione degli impulsi nervosi, alla contrazione muscolare e ha un ruolo nel rinforzare le difese dell’organismo.

Il magnesio sembra destinato a svolgere un ruolo sempre più importante nella prevenzione di numerosi disturbi di salute.

Un suo corretto apporto nutrizionale, infatti, è implicato nella salute cardiovascolare, ossea e nervosa, oltre che per l’equilibrio dei parametri lipidici e per contrastare l’invecchiamento.

Carenze di magnesio possono causare affaticamento, mal di testa, tensione muscolare, insonnia, irritabilità, nervosismo, crampi muscolari.


Principi attivi

Magnesio: insieme al calcio è l’oligoelemento più abbondante nel nostro organismo. La sua importanza risiede principalmente nella capacità di ottimizzare il funzionamento di oltre 300 enzimi responsabili di altrettante funzioni vitali, soprattutto a livello cerebrale e muscolare.


Plus

5 sali di Magnesio ad alta biodisponibilità per dare immediato supporto alle molteplici funzioni in cui è coinvolto. Una tavoletta apporta il quantitativo di magnesio corrispondente al 100% del VNR.


Benefici

  • Riduzione di stanchezza e affaticamento
  • Equilibrio elettrolitico
  • Metabolismo energetico totale
  • Normale funzionamento del sistema nervoso
  • Normale funzione muscolare
  • Normale sintesi proteica
  • Normale funzione psicologica
  • Mantenimento di ossa e denti normali
  • Mantenimento del processo di divisione cellulare

Curiosità

Perché manca il magnesio?

Considerando che solo il 30-40% del magnesio ingerito viene assorbito dall’organismo la sua carenza, oltre che a una dieta squilibrata, è associata a stress, sforzi muscolari intensi, menopausa, gravidanza e insonnia.

Secondo recenti indagini, il 20% degli italiani risulta carente di magnesio e tra i sintomi più comuni del suo deficit troviamo irritabilità, ansia, disturbi del sonno, aritmie e palpitazioni.

Il magnesio ha la capacità di regolare la contrazione muscolare, attenuando l’affaticamento e evitando la comparsa dei crampi muscolari, utile anche tra gli sportivi.

Modula l’attività del sistema nervoso e protegge l’apparato cardiovascolare da aritmie, palpitazioni e ipertensione.

Collabora con il calcio a mantenere le ossa sane e sostiene il tono dell’umore, soprattutto durante i periodi di stress, controlla l’ansia e favorisce il ciclo del sonno.

Recenti dati suggeriscono anche di un aiuto per il controllo della glicemia e del colesterolo.

Grande amico delle donne, il magnesio può costituire un sicuro coadiuvante per chi soffre di sindrome premestruale, mal di testa e disturbi della menopausa.

Un recente studio, che ha preso in esame i dati di oltre un milione di persone di nove paesi diversi, riguardanti il consumo di magnesio per un periodo compreso tra i 4 e 30 anni, ha osservato la riduzione del 10% del rischio di malattie delle coronarie, del 12% di ictus e del 26% di diabete 2 nei soggetti con il maggiore consumo di magnesio.

Utile in caso di

Periodi di stress - Sostegno articolare - Sostegno cardiovascolare - Sostegno neurologico - Attività sportiva - Terza età - Convalescenza - Stati di affaticamento - Vegetariani /Vegani

  • Non contiene Glutine

  • Vegan

Modo d'uso

1 tavoletta al giorno da assumere con acqua durante il pasto.

Avvertenze

Durante la gravidanza e l'allattamento è opportuno sentire il parere del medico. Un consumo eccessivo può avere effetti lassativi.

Integratori sinergici
Stampa