Vegani & Vegetariani

19 Giu

Fibre: fanno bene all'intestino

L’incidenza delle malattie infiammatorie intestinali (IBD – Inflammatory Bowel Disease), precisamente morbo di Crohn e colite ulcerosa, negli ultimi decenni sta crescendo in maniera esponenziale a livello mondiale. Un’équipe giapponese si è concentrata su come l’alimentazione possa venire in soccorso: vediamo cosa è emerso.

15 Mag

Dieta vegetariana, un arcobaleno di salute

È ormai assodato che le diete ipercaloriche sono collegate a marker infiammatori e allo sviluppo di alcune patologie, mentre meno si conosce sugli effetti delle diete vegetariane. Una rassegna ha trovato interessanti correlazioni.

27 Mar

Runner, per saperne di più

Quali sono gli effetti delle diete vegetariane e vegane sui runner? Il NURMI Study ha tentato di rispondere a questa domanda, facendo una comparazione con i runner onnivori. Ecco i risultati di questa indagine.

13 Feb

Endurance e dieta vegetariana

Molti forse pensano che chi pratica attività sportiva sia il ritratto della salute, ma non è sempre così scontato. Sembra infatti che gli atleti di endurance siano ad alto rischio di aterosclerosi e infarto del miocardio.

10 Dic

Vegetariani: attenzione alla depressione

Le diete vegetariane sono associate a benefici cardiovascolari e hanno mostrato numerosi effetti salutistici, ma si conosce ben poco circa il loro legame con la salute mentale. Alcune novità sul rapporto con la depressione.

07 Nov

Dieta vegetariana VS Dieta Mediterranea

Il primato della Dieta Mediterranea per la salute del cuore è quasi indiscutibile. Quasi: un recente studio ha messo a confronto gli effetti su rischio cardiovascolare e BMI della Dieta Mediterranea e quella vegetariana.

05 Ott

Veggie salva la vita, solo se è di qualità

Sono 5 gli studi presentati a Nutrition 2018, il prestigioso meeting annuale dell’American Society of Nutrition, ognuno dei quali esamina l’impatto della dieta a base di vegetali sull’aspettativa di vita.

24 Ago

Vegetariani, sport e qualità della vita

Nell’ottobre 2014 ha preso forma un progetto interdisciplinare sul running. Lo scopo è fornire un’ampia gamma di evidenze scientifiche sulle performance sportive per comparare i risultati di corridori vegetariani, vegani e onnivori.