Filtri

Ortica 300mg

Integratore di ortica

titolato allo 0,8% in steroli totali, indicato per un corretto funzionamento della prostata.

 

L’ortica (Urtica dioica) è una pianta erbacea della famiglia delle Urticaceae originaria dell’Eurasia, che cresce in luoghi incolti e in ambienti umidi.

Foglie, fiori, radici e rizomi dell’ortica hanno numerosi utilizzi, dovuti alle loro differenti componenti chimiche. In particolare, le radici e i rizomi essiccati contengono composti con interessanti attività fisiologiche, tra i quali spiccano gli steroli (sostanze grasse di origine vegetale), ma anche scopoletina, lignani e flavonoidi.

Gli studi clinici suggeriscono l’utilizzo dell’ortica per migliorare l’attività prostatica e per regolare i conseguenti disturbi della minzione.

L’ortica inoltre è diffusamente utilizzata, da sola o in associazione ad altre erbe, come diuretico e antinfiammatorio per alcuni disturbi reumatici.


Principi attivi

Steroli vegetali: gli steroli che costituiscono il principio attivo dell’ortica sono, nello specifico, i beta-sitosteroli, ai quali è attribuita l’azione protettiva sulla prostata. La concentrazione allo 0,8% è una delle massime concentrazioni di principio attivo che si può ottenere dalla pianta, ed è tra le più elevate disponibili sul mercato.


Plus

L’estratto vegetale titolato e standardizzato consente di mantenere i principi attivi naturali qualitativamente e quantitativamente costanti, assicurando al prodotto stabilità, biodisponibilità ed efficacia.

PlaySure Prodotto certificato Play Sure-Doping Free.

 

Clicca qui e scopri tutte le nostre certificazioni.


Benefici

  • Miglioramento della funzionalità prostatica

Curiosità

Dai rizomi essiccati di ortica si ottiene la droga che negli ultimi decenni ha prodotto risultati importanti nella riduzione dei sintomi dell’iperplasia prostatica benigna. Questo disturbo colpisce circa il 50% della popolazione maschile over 50, e raggiunge circa il 70% negli over 60; un dato ulteriore che invita a prestare attenzione a questo problema arriva dalla Società Italiana di Urologia, che prevede un aumento del 55% dei disturbi alla prostata nei prossimi 10 anni.

Un autorevole studio ha verificato l’efficacia della somministrazione di 300 mg 2 volte al giorno di estratto di ortica a 100 pazienti con iperplasia prostatica benigna per 8 settimane, che ha avuto un ottimo impatto nella riduzione dei sintomi clinici.

Altri studi più recenti hanno evidenziato proprietà antiossidanti individuando nell’ortica un interessante candidato per sviluppare fitofarmaci o integratori alimentari per trattare vari disturbi infiammatori.

Utile in caso di

Disturbi della minzione - Sindrome della vescica irritabile - Scarsa diuresi

  • Non contiene Glutine

  • Vegan

Modo d'uso

1 capsula 2 volte al giorno con acqua durante i pasti.

Integratori sinergici
Scopri anche

Prosta-10

Stampa