27 Ottobre 2017

Melatonina e ritmi circadiani: potere antiossidante

I ritmi circadiani, di cui si parla tanto dopo il Nobel assegnato ai loro scopritori, sono fondamentali per ogni essere vivente. La melatonina svolge un ruolo importante e un recente studio ne ha mostrato le proprietà antiossidanti.

Stampa

Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young: sono i tre scienziati premiati recentemente con il Nobel per la medicina, meritevoli di aver approfondito dettagliatamente i ritmi circadiani, ossia il nostro orologio interno. Questa dinamica è importante per determinare i modelli di sonno e veglia, e quindi il benessere di ogni essere vivente.

La melatonina è naturalmente coinvolta in questo ciclo, in cui svolge un ruolo fondamentale.

La melatonina è un prezioso ormone del nostro organismo, la cui produzione diminuisce progressivamente dalla pubertà in avanti. È principalmente nota per la sua attività regolatrice del ritmo sonno-veglia, perciò indicata in caso di disturbi del sonno e di jet lag; alcuni studi, inoltre, ne hanno evidenziato l’efficacia per l’emicrania, per alcuni disturbi gastrointestinali e per la protezione neuronale.

Un recente studio condotto da un’équipe dell’Università degli Studi di Milano ha testato gli effetti biochimici della somministrazione di 3 mg di melatonina o un placebo per 30 mesi a pazienti ricoverati in terapia intensiva. Dall’inizio del trattamento, la capacità antiossidante totale era significativamente più alta in questo gruppo.

La somministrazione di questo protocollo si è rivelata adeguata per rinforzare i livelli di melatonina nel sangue e proteggere i pazienti dallo stress ossidativo: l’effetto antiossidante della melatonina può svolgere un ruolo importante nella cura e per aumentare il benessere dei pazienti in terapia intensiva.

 

Bibliografia
Mistraletti G, Paroni R, Umbrello M, D’Amato L, Sabbatini G, Taverna M, Formenti P, Finati E, Favero G, Bonomini F, Rezzani R, Reiter RJ, Iapichino G. Melatonin Pharmacological Blood Levels Increase Total Antioxidant Capacity in Critically Ill Patients. Int J Mol Sci. 2017 Apr 3;18(4).

 

Scopri Melatonin LongLife, integratore sublinguale di Melatonina.

Leggi altri articoli per scoprire come migliorare il tuo riposo e allontanare lo stress:

L’acido lipoico ripristina l’orologio biologico

Magnesio, stress e ansia

Curcuma e zafferano, amici del buon umore