30 Luglio 2019

Mantieni giovane il microcircolo!

Speriamo non solo di vivere a lungo, ma anche più sani! Un articolo concettuale ci spiega che per mantenerci giovani e ritardare l’invecchiamento bisogna garantire un microcircolo in salute e ben funzionante. Scopriamo i dettagli.

Stampa

L’articolo del Dr. Jin, del Centro di Scienze della Salute dell'Università del Texas, cita un detto di un medico inglese del Seicento, che affermava: "Un uomo è vecchio come le sue arterie". Infatti, alterazioni della meccanica vascolare e della struttura sono strettamente correlate all’invecchiamento vascolare e quindi dell’organismo, a causa di arterie sempre meno elastiche e una diminuzione dell’efficienza del sistema dei vasi e dei capillari.

Secondo lo studioso americano, che propone la Teoria dell’invecchiamento del microcircolo, la senilità sarebbe proprio una conseguenza dell’indebolimento continuo della microcircolazione. Un nuovo punto di vista interessante questo, dato che tra le molte teorie sull’invecchiamento che sono state proposte negli anni, nessuna sembra convincere completamente.

Ma come viene definito il microcircolo? È una rete di vasi terminali comprendenti arteriole, capillari e venule con diametro <100 μm. In altre parole, la microcircolazione viene definita come il flusso sanguigno attraverso i vasi più piccoli del sistema vascolare, incorporati all'interno di organi e tessuti, che facilitano lo scambio di materiale biologico tra il sangue e il tessuto attraverso la loro ampia area superficiale e la bassa velocità del sangue.

Sarebbe quindi il sistema che alimenta e garantisce il corretto funzionamento degli organi; tra le funzioni principali emergono la distribuzione di ossigeno e di sostanze nutritive e la rimozione di CO2, scarti metabolici e tossine.

Capiamo bene, quindi, che con il tempo una disfunzione del microcircolo potrebbe tradursi in un accumulo di prodotti tossici e in un ridotto apporto di sostanze nutritive, influenzando i tessuti e la funzionalità degli organi, portando, infine, ad un invecchiamento precoce.

Certamente l’attività fisica è di fondamentale importanza per mantenere una microcircolazione attiva e la maggior parte degli studi concorda sull’importanza di adottare una dieta sana, povera di grassi saturi, sale e zuccheri aggiunti ma ricca di frutta, vegetali, cereali integrali e pesce azzurro.

Garantiamoci, quindi, una sana microcircolazione: questo può essere un primo passo efficace per preservare lanostra salute e ritardare l'invecchiamento.

Bibliografia
Jin K. A Microcirculatory Theory of Aging. Aging Dis. 2019 Jun 1;10(3):676-683.

Scopri Rutina LongLife, integratore di rutina senza glutine e vegan.