Sistema immunitario

05 Giu

Effetti del glutatione sull’immunità

Una rassegna statunitense riporta che i composti contenenti zolfo, tra cui aglio, MSM e acido solfidrico, svolgono un ruolo cruciale nell’immunomodulazione, prestando particolare attenzione agli effetti del glutatione (GSH).

29 Apr

Psoriasi: nuove strategie?

La psoriasiè una patologia cronica che colpisce il 2-4% della popolazione globale. Diversi studi considerano le proantocianidine una strategia promettente per il trattamento della psoriasi: ecco alcune considerazioni significative.

22 Mar

B12, intestino e sistema immunitario

La vitamina B12, conosciuta prevalentemente per il suo ruolo a favore del benessere cardiovascolare e come coadiuvante dietetico per vegani e vegetariani, ha una funzione da non sottovalutare per la salute del sistema immunitario.

18 Feb

Aggiornamenti su grifola e ganoderma

I funghi sono largamente utilizzati nei Paesi asiatici, mentre solo recentemente in Europa è emersa la consapevolezza che possano costituire un’importante fonte di sostanze biologicamente attive con potenziale salutistico.

14 Gen

Echinacea: la radice salva dal raffreddore

L'Echinacea purpurea è stata storicamente affermata come terapia per le infezioni da rhinovirus, causa del comune raffreddore. Uno studio ha indagato le sue attività biologiche, in associazione alle diverse parti della pianta.

12 Dic

Nutri il tuo sistema immunitario

Secondo i dati messi a disposizione dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), quest’anno il picco dell’influenza arriverà proprio tra Natale e l’Epifania. I risultati di una recente review italiana illustrano come prevenirla.

14 Nov

Vitamina C è ok per salute e salvadanaio

La vitamina C è un nutriente fondamentale per il nostro organismo. Una recente pubblicazione ha confrontato i risultati di 50 anni di ricerca per stabilirne il ruolo nel raffreddore comune. Lo scopo? Fare prevenzione e risparmiare.

15 Ott

Tira un bel respiro con i flavonoidi!

Flavonoidi per far funzionare meglio i polmoni? Sembrerebbe di sì, almeno secondo il GA2LEN Study, che ha premiato i flavonoidi e le proantocianidine per l’azione osservata sulla funzione respiratoria.