Ecologia & Salute

18 Set

L’ambiente green rende più smart!

È proprio quanto emerso in questo recente studio, effettuato su un campione di bambini: più verde urbano corrisponde a un maggior QI, nel dettaglio più intelligenza, maggiori capacità mnemoniche e attenzione, meno aggressività.

29 Mag

Creme solari e ambiente: sole, mare, amore

Con la pelle non si scherza! Ben vengano le creme solari, quando ci esponiamo al sole. Ma neanche con l’ambiente si scherza: una recente review ci spiega quali siano i filtri solari più dannosi per la salute del nostro pianeta.

21 Feb

Quando la tradizione migliora la vita

È proprio quanto emerso da uno studio svolto sulla popolazione di Pohnpei, una città della Micronesia: sembrerebbe che resistere al fascino della tecnologia, mantenendo vive le tradizioni, migliori la salute e allunghi la vita.

12 Nov

Cambiamenti climatici e salute umana

La ricerca si concentra da sempre sui rischi dei cambiamenti climatici per la salute umana. Dati alla mano, molti obiettivi raggiunti negli ultimi 50 anni dalla medicina sarebbero stati vanificati dai cambiamenti climatici in atto.

17 Set

L’alimentazione del futuro

Stando alle previsioni, nel 2050 il sistema alimentare dovrà sostentare il doppio della popolazione e offrire prodotti economici, nutritivi e sostenibili per la salute di terreni, acque e risorse energetiche. A che punto siamo?

02 Ago

Le preziose virtù del carbone

Tutti noi sappiamo che il carbone vegetale può avere applicazioni interessanti: ha un’azione detossicante, contrasta gonfiori e gas intestinali e può ridurre livelli di colesterolo LDL. Ma non tutti sanno che fa bene alle colture.

28 Giu

Inquinamento: rughe e rischio di malattie

Durante la nostra esistenza siamo esposti a varie sostanze nell’ambiente tra cui metalli tossici, inquinanti organici persistenti e altri agenti contaminanti. Ma che segni lasciano nel corpo, dove colpiscono, come proteggerci?

27 Mag

Con la dieta salvi il pianeta

Vogliamo un pianeta sano pieno di gente sana? Allora dobbiamo arrenderci all’idea che la realizzazione di questo progetto avrà bisogno di sostanziali mutamenti. Quali? Il rapporto della Commissione EAT-Lancet ce li suggerisce.