Filtri

Milk Free Acidophilus 5 mld

Integratore di Lactobacillus acidophilus

capsule gastroresistenti con 5 miliardi di batteri lattici vivi e attivi, senza lattosio.

 

Contribuisce a

  • Equilibrio flora batterica intestinale

Principi attivi

Lactobacillus acidophilus: è il lattobacillo maggiormente rappresentato nell’intestino umano ed è presente anche in altre parti del corpo (cavo orale, vagina). Interviene nell’assimilazione e nella produzione delle vitamine del gruppo B e potenzia l’attività dell’enzima beta-galattosidasi, fattore che migliora la tolleranza al lattosio negli individui con deficit di lattasi.


Plus

Integratore a base di lattobacilli senza lattosio, in capsule gastroresistenti

PlaySure Prodotto certificato Play Sure-Doping Free.

Kosher Prodotto e confezionato secondo le regole alimentari ebraiche Kosher D.

HALAL LOGO Prodotto certificato Ḥalāl, conforme alla norma e alla dottrina islamica.

Clicca qui e scopri tutte le nostre certificazioni.


Curiosità

Milk Free Acidophilus è un integratore a base di lattobacilli L. acidoaphilus, batteri amici che, colonizzando il tratto gastrointestinale, promuovono il ripristino dell’equilibrio della flora intestinale.

I lattobacilli svolgono un ruolo importante nel controllo del pH intestinale offrendo protezione all’intestino, promuovendo la depurazione dell’organismo.

I Lactobacillus acidophilus, inoltre, risultano utili in caso di scarsa digestione


Etichetta

 

Ogni capsula contiene 
Lactobacillus acidophilus LA 3 5 miliardi UFC   

 

Ingredients: amido di mais, batteri lattici liofilizzati Lactobacillus acidophilus LA 3 (150 miliardi UFC/g), addensante (cellulosa m.c.), antiagglomeranti (magnesio stearato vegetale e biossido di silicio). Capsula (DRcaps™) di origine vegetale in idrossipropilmetilcellulosa, addensante (gomma di gellano).

UFC = Unità Formanti Colonie

DRcaps e DRcapsy Logo marchi registrati sotto licenza.

  • Non contiene Glutine

  • Vegan

Modo d'uso

1-2 capsule gastroresistenti al giorno al mattino prima di colazione.

Integratori sinergici
Stampa